Bonus asilo nido: ecco le istruzioni

L'Inps ha pubblicato ieri la circolare di istruzioni sulla nuova agevolazione alle famiglie  per  la  frequenza  di  asili  nido  pubblici  e  privati  per i bambini fino a tre anni prevista dall’articolo  1,  comma  355  della  Legge  11  dicembre  2016,  n.  232 . Si tratta di un contributo  di 1000 euro annui erogati  in 11 assegni mensili  di 90,91 euro, in due diverse  forme previste:

  1. Contributo   per la frequenza dell' asilo  nido e
  2.  Supporto presso la propria abitazione per i bambini che soffrono di particolari patologie .

Nel primo caso gli assegni vengono erogati mensilmente dietro presentazione da parte del genitore della   ricevuta di pagamento delle singole rette.

Nel secondo caso  invece il premio verrà erogato  in una unica soluzione , a seguito di presentazione da parte del genitore di un’attestazione rilasciata dal pediatra di libera scelta, che dichiari per l’intero  anno di riferimento, “l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una  grave patologia cronica”.

I  requisiti generali del soggetto richiedente  sono:

  • residenza in Italia
  • cittadinanza italiana o comunitaria oppure in caso di cittadino di Stato extracomunitario, permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo
  • Per il supporto presso la propria abitazione  è necessario che il genitorie richiedente sia convivente con il bambino 

La domanda  potrà essere presentata a partire dal 17 luglio 2017 con una delle seguenti modalità:

  • WEB – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il portale dell’Istituto.(il cittadino potrà utilizzare, per l’autenticazione, il  Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
  • Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o  numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante);
  • Enti di Patronato attraverso i servizi offerti dagli stessi.
Allegati: