Canone RAI in 11 rate per i pensionati, domanda entro il 15 novembre

Entro il prossimo venerdì 15 novembre, i pensionati in possesso di reddito da pensione non superiore a 18.000 euro annui possono chiedere al proprio ente previdenziale di dilazionare il versamento del canone RAI in più 11 rate mensili. L’ente previdenziale, ricevuta la domanda, provvederà ad effettuare le trattenute mensili sui ratei di pensione in pagamento da gennaio a novembre 2014, senza aggravio di interessi. L’agevolazione è stata introdotta dall’articolo 38, comma 8, del D.L. n. 78/2010 e, con provvedimento del 29 settembre 2010 del direttore dell’Agenzia delle Entrate sono stati definiti i requisiti dei beneficiari, i termini per accedere all’agevolazione e le modalità di versamento e certificazione da parte degli enti pensionistici.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.