Catasto, accesso ai propri dati on line e senza costi

Dal prossimo 31 marzo, le persone fisiche abilitate ai servizi Fisconline o Entratel, potranno consultare on line, gratuitamente e senza versare tributi, le banche dati ipotecaria e catastali in relazione agli immobili dei quali risultano titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento. A stabilire modalità e tempi di accesso alla procedura, è stato il provvedimento direttoriale del 4 marzo, sulla base di quanto previsto dall’articolo 6, comma 5-quinquies, del D.L. n. 16/2012 (Decreto semplificazioni fiscali), convertito con modificazioni dalla Legge n. 44/2012. Inoltre, sempre dal prossimo 31 marzo, la consultazione degli stessi dati potrà essere richiesta, senza costi, anche presso gli sportelli decentrati del Catasto, in questo caso non solo da parte delle persone fisiche.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.