Certificazione Unica, pronto il software di compilazione

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile sul proprio sito internet (www.agenziaentrate.it) il software che i sostituti d’imposta dovranno utilizzare per compilare e inviare la Certificazione Unica 2015, che accoglierà i dati relativi ai redditi di lavoro dipendente, ai redditi di lavoro autonomo occasionale e ai redditi diversi. Il nuovo modello di certificazione, approvato lo scorso 15 gennaio, dovrà essere trasmesso in via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato, all’Amministrazione finanziaria entro il 9 marzo (la scadenza ordinaria prevista dalla norma è il 7, che però cade di sabato, quindi slitta al primo giorno lavorativo successivo). I dati indicati nel modello CU inviato dai sostituti d’imposta saranno utilizzati dall’Agenzia delle Entrate per predisporre la dichiarazione 730 precompilata, che sarà messa a disposizione dei pensionati e dei lavoratori dipendenti online a partire dal 15 aprile.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.