Commercialisti, l’esame di Stato sarà integrato per accedere al Registro dei revisori

Tra le misure contenute nel Decreto Milleproroghe convertito in legge vi è anche quella che regola, dopo mesi di discussioni, l’accesso al Registro dei revisori legali da parte dei dottori commercialisti. In particolare, con un Provvedimento del Ministero della Giustizia, sentito il Ministero dell’Economia, da emanare entro 20 giorni, saranno ridisegnate le materie dell’esame di Stato per l’accesso alla professione di Dottore commercialista, che saranno arricchite con: principi contabili internazionali; gestione del rischio e controllo interno; revisione contabile e capacità professionali; obblighi giuridici e norme professionali riguardanti la revisione legale dei conti ed i revisori legali; principi di revisione internazionali; deontologia e indipendenza. Ciò permetterebbe di evitare che l’equipollenza finisca sotto inchiesta da parte della Commissione europea.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.