Contributo di solidarieta’ e aliquota unica sulle rendite finanziarie piatto forte della Manovra di ferragosto

Il contributo di solidarietà frutterà allo stato 3,8 miliardi sul triennio. E’ quando si evince dalla sintesi tabellare contenuta nella relazione tecnica al decreto 138/2011.
Ma di piu’ frutterà la prevista l’aliquota unica al 20% sulle rendite finanziarie, che garantirà entrate aggiuntive per 1,4 miliardi nel 2012, 1,5 nel 2013 e 1,9 nel 2014.
Le altre misure che procureranno buoni frutti sono : i giochi e le accise sul tabacco , l’addizionale Ires sul settore energetico, la rimodulazione degli studi di settore , i tagli nelle amministrazioni centrali dello Stato, i minori trasferimenti a regioni, province e comuni,il blocco del fondo Ispe, i micro interventi previdenziali sul pubblico impiego e il posticipo del pagamento del Tfr.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.