Crediti d’imposta ridefiniti: in G.U. il Decreto attuativo

Il DPCM 20 febbraio 2014 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2014) individua le modalità applicative della rideterminazione dei crediti d’imposta previsti dall’art. 1, commi 577-580 della Legge di Stabilità 2014. In particolare, tra le misure del decreto si segnala che è stata stabilita la riduzione nella misura massima del 15%, a decorrere dal 1° gennaio 2014, dei crediti d’imposta riconosciuti in favore degli esercenti delle sale cinematografiche, dei gestori di reti di teleriscaldamento o per l’acquisto di veicoli ecologici. Sono, invece, rinviati al 2015 i tagli per i crediti d’imposta per agevolazione sul gasolio per autotrazione degli autotrasportatori e i crediti d’imposta per l’erogazione di borse di studio a studenti universitari.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.