• Senza categoria

Decreto cultura convertito in legge

Il D.L. n. 91/2013 (cosiddetto decreto “Valore cultura”), contenente interventi a favore del patrimonio artistico, paesaggistico e dello spettacolo, è divenuto legge dopo il sì definitivo della Camera. Il decreto convertito prevede, tra le altre cose, la messa a regime del tax credit cinema, un pacchetto di incentivi fiscali concessi sotto forma di crediti d’imposta e finalizzati allo sviluppo delle attività di produzione cinematografica. Tali agevolazioni diventano, infatti, permanenti a decorrere dal 1° gennaio 2014. L’efficacia della disposizione è subordinata all’autorizzazione della Commissione europea.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.