Detassazione premi di produttività: tetto a 2500 euro

Nella Gazzetta ufficiale 125 del 30 maggio è stato pubblicato il DPCM che stabilisce per la detassazione dei premi di produttività 2012 un importo massimo di 2500 euro.L ’accesso al beneficio viene ulteriormente ristretto  ai redditi da lavoro dipendente non superiori a 30.000 euro annuali. L’agevolazione, che ha carattere sperimentale ed è stata prorogata per il 2012 dalla legge 183/  2011, consiste nell’applicazione di un imposta al 10% sostitutiva dell’IRPEF e delle addizionali , sulle somme relative a straordinari lavoro notturno e festivo indennità per turni se corrisposte come premi di produttività

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.