Detrazione canoni di locazione studenti solo per l’intestatario del contratto

Una delle spese agevolate dal fisco è quella relativa al canone di locazione pagato dagli studenti universitari fuori sede, per la quale è prevista una detrazione Irpef del 19% in dichiarazione dei redditi. Può usufruire della detrazione, tuttavia, solo lo studente intestatario del contratto e non anche gli altri studenti suoi coinquilini che, pur pagando la propria quota di canone di locazione, non sono anch’essi intestatari del contratto di locazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.