DSU scadenza confermata a fine 2019

In un comunicato l'INPS ricorda che dal 2019 il periodo di validità delle DSU  scade sempre il 31 dicembre dell'anno in cui vengono presentate. Non è piu necesszario ripresentarla in corso d'anno

Si tratta, ricordiamo, della Dichiarazione sostitutiva Unica  cioè la dichiarazione che va compilata per ottenere l'attestazione ISEE che serve per godere di agevolazioni fiscali e prestazioni sociali.

L'INPS precisa che il decreto legislativo n.  147 del 2017 aveva modificato il periodo di validità della Dichiarazione Sostitutiva Unica (  DSU), a decorrere dal 1° gennaio 2019, portando per tutti la scadenza al  successivo 31 agosto. Poi il  decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4,  ha prorogato la scadenza al 31 dicembre 2019 .

Le DSU  che recavano data scadenza 31 agosto 2019 sono state aggiornate automaticamente sul portale INPS con la nuova data di scadenza a fine anno. 

In sintesi, quindi, tutte le DSU presentate nel corso dell'anno 2019 scadono il 31 dicembre 2019 (ad es. una DSU presentata il 1 agosto 2019 scade il 31 dicembre 2019).

Dal 1° gennaio 2020 tutte le DSU che saranno rilasciate a decorrere da tale data scadranno il 31 dicembre 2020.

Qui i modelli in vigore per la presentazione della DSU ai fini iSEE.