DTA, chiarimenti delle Entrate sulla trasformazione in credito d’imposta

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato ieri 16 giugno 2014 la Circolare n. 17/E/2014 contenente chiarimenti sulle DTA iscritte in bilancio, in particolare quelle relative all’Irap. Al riguardo, è stato precisato che la trasformazione in credito d’imposta delle attività per imposte anticipate Irap iscritte nel bilancio 2013 opera anche in relazione a quelle riferite a taluni componenti negativi contabilizzati in esercizi anteriori al periodo d’imposta considerato. Si tratta dei componenti relativi alle rettifiche di crediti, avviamento ed altre attività immateriali, per la quota riferita ai reversal che trovano capienza nel valore della produzione netta negativo.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.