Equitalia: rateizzazione-bis entro il 31 luglio 2015

Entro il 31 luglio 2015 i contribuenti che hanno perso il beneficio della rateizzazione dei debiti tributari entro il 31.12.2014, potranno chiedere un nuovo piano rateale. La riapertura delle rateizzazioni era stata già concessa l’estate scorsa per i contribuenti decaduti entro il 22.06.2013, a condizione che la domanda fosse presentata entro il 31.07.2014. Successivamente, il decreto Milleproroghe (art. 10-quinquies D.l. 192/2014) ha differito tali termini al 31.12.2014 (termine di decadenza) e al 31.07.2015 (termine di presentazione della domanda). Con un recente comunicato stampa Equitalia ha reso noto che i risultati dell’operazione, a due mesi dalla scadenza per aderire alla rateizzazione-bis dei debiti pregressi, sono positivi. Infatti, sono state presentate dai contribuenti morosi e decaduti dal beneficio della dilazione dei pagamenti iscritti a ruolo 48.485 domande e sono state concesse 47.049 nuove rateizzazioni-bis, pari a circa il 97 per cento.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.