Fatturazione elettronica verso PA per i consulenti del lavoro

In considerazione dell’approssimarsi dell’obbligo di fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione, che entrerà in vigore dal prossimo 31 marzo, i consulenti del lavoro hanno sottoscritto, tramite la Fondazione studi, un accordo con InfoCert. In base a tale accordo, gli iscritti all’Ordine dei Consulenti del lavoro potranno emettere fatture elettroniche a particolari condizioni di vantaggio. Il servizio è attivabile sia per la gestione delle fatture del professionista che per i clienti dello studio ed è accessibile solo dagli iscritti tramite l’area riservata del portale www.consulentidellavoro.it.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.