Il Decreto Milleproroghe 2012 varato dal Governo il 23.12.2011

Il Decreto Milleproroghe 2012 è stato approvato dal Governo il 23 dicembre 2011. Tra le principali proroghe indicate dall’Economia spiccano: il differimento al 1° gennaio 2013 della sperimentazione della mensilizzazione del modello 770 dei sostituti d’imposta, la proroga al 31 marzo 2012 della chiusura delle partite Iva inattive, lo slittamento al 30 aprile 2012 per la determinazione dei fabbisogni standard di Comuni e Province previsti dal federalismo fiscale, la proroga al 31 dicembre 2013 delle comunicazioni di inesigibilità delle somme iscritte a ruolo. Il provvedimento, in ogni caso, sarà oggetto di confronto con i parlamentari ancora in questi giorni, in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale entro la fine dell’anno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.