Il Senato dà il via libera alla Manovra di Ferragosto

Il testo della manovra, nella sua ultima versione, è passato ieri al Senato con 165 sì, 141 no e 3 astenuti. Ora l’esame alla Camera per l’ok definitivo atteso entro la fine della settimana. Positiva la reazione della Commissione UE, secondo la quale le nuove misure “rassicurano i mercati e rafforzano la fiducia sull’Italia”. Complessivamente l’impatto della manovra sale a 54 miliardi, ma l’unica misura ad avere un effetto contabile sul 2011 è l’Iva, che passa dal 20% al 21%.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.