Imposta unica sui giochi con 19 codici tributo

Sono stati istituiti, con la Risoluzione n. 99/E del 12 novembre, 19 codici tributo utilizzabili per i versamenti dell’imposta unica su concorsi e scommesse effettuati dai concessionari abilitati alla raccolta dei giochi mediante il modello F24 Accise. Si tratta dell’imposta unica sulle scommesse ippiche, scommesse sportive, giochi di abilità a distanza in forma di torneo con vincite in denaro, giochi a distanza di sorte a quota fissa e di carte organizzati in forma diversa dal torneo. Istituito anche il codice tributo, da utilizzare sempre nel modello F24 Accise, per il recupero delle spese per trasporto, custodia e distruzione degli apparecchi privi di autorizzazione o non conformi alla norma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.