Imprese sociali, riforme in arrivo

E’ atteso al Consiglio dei Ministri di domani l’esame del disegno di legge delega di riforma del terzo settore. Due le novità contenute nel disegno di legge: le imprese sociali potranno ripartire utili, «nel rispetto di condizioni e limiti prefissati» e raccogliere capitali tramite internet, come le start up innovative. Le linee guida della riforma erano state anticipate dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi il 13 maggio. Il disegno di legge contiene sette articoli e gli interventi sono affidati ad una serie di decreti legislativi da adottare entro sei mesi dall’entrata in vigore della legge.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.