In arrivo le nuove marche da bollo

Come previsto dal provvedimento del 12 gennaio 2015 dell’Agenzia delle Entrate dall’istituto Poligrafico e Zecca dello Stato arriveranno presto le nuove marche da bollo (contrassegni sostitutivi per la riscossione dell’imposta di bollo). Il provvedimento delle Entrate infatti, per motivi di sicurezza finalizzati ad ostacolare l’alterazione e la falsificazione delle marche, modifica le caratteristiche delle etichette per la stampa dei contrassegni telematici. La struttura del contrassegno resterà inalterata nella forma e nelle dimensioni, mentre verranno usati inchiostri diversi per la stampa. Resteranno il blu e l’arancio per il logo dell’Agenzia delle Entrate e l’intestazione del ministero dell’Economia e delle Finanze, invece il colore del fondino da verde diventerà celeste. Restano ferme le modalità d’uso dei contrassegni e le caratteristiche del sistema informatico per la loro emissione, definite dal provvedimento del 5 maggio 2005. Le etichette attualmente in uso continueranno a essere impiegate per l’emissione dei contrassegni sino all’esaurimento delle scorte in dotazione ai tabaccai.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.