INPS su voucher per lavoratrici madri

L’Inps, con messaggio n. 17400 del 30 ottobre 2013 ha fornito chiarimenti in materia di erogazione del beneficio di cui all’art.4, comma 24, lettera b) della legge 28 giugno 2012, n. 92, ossia del beneficio delle madri lavoratrici beneficiarie del contributo per l’acquisto dei servizi per l’infanzia. In particolare, sono state chiarite alcune problematiche riguardanti:
– Cessazione del rapporto lavorativo della madre beneficiaria;
– Modificazione del rapporto lavorativo della madre beneficiaria;
– Gestione dei voucher per i casi di esclusione o di ricalcolo del beneficio.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.