Italia – Isola di Man, firmato il Trattato per lo scambio di informazioni fiscali

L’Italia e l’Isola di Man hanno firmato un trattato per lo scambio di informazioni fiscali con lo scopo di contrastare l’evasione e garantire la corretta applicazione della normativa, convenzionale e nazionale, relativa ad ogni imposta applicata in ciascuno degli ordinamenti coinvolti. Il trattato firmato si basa sul modello TIEA (Tax information exchange agreement), il quale è stato predisposto nel 2002 in sede OCSE per disciplinare lo scambio di informazioni in materia fiscale tra Paesi, giurisdizioni e territori con i quali non sono in vigore convenzioni contro le doppie imposizioni.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.