Mercato immobiliare italiano in calo del 25,7% nel 2012

Con comunicato stampa del 14 maggio 2013, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati sull’andamento del mercato immobiliare in Italia nel 2012, contenuti nel Rapporto immobiliare 2013, realizzato dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) dell’Agenzia delle Entrate in collaborazione con l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e presentato a Roma. Rispetto al 2011, i volumi di compravendita delle abitazioni hanno avuto un incredibile crollo del 25,7%. Sembra tenere, invece, l’indice di accessibilità (affordability index), che misura la possibilità di accesso delle famiglie italiane all’acquisto di un’abitazione.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.