Mini-IMU 2013, pubblicate una serie di Faq

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, in vista della scadenza del 24 gennaio prossimo per il versamento della c.d. "mini-IMU" 2013 (art. 1, D. L. n. 133 del 2013 e comma 680 dell’art. 1 della Legge di stabilità 2014), ha pubblicato sul sito del Dipartimento delle Finanze alcune risposte a domande formulate per la corretta applicazione dell'imposta. Tra i chiarimenti forniti, viene precisato che i codici tributo sono quelli consueti dell'IMU distinti per tipologia dell’immobile. All'interno del modello F24, va barrata solo la casella “Saldo". Nel campo “rateazione/mese rif.” va indicato “0101” solo con riferimento al codice tributo 3912 relativo all’abitazione principale. Per gli altri pagamenti il campo non deve essere compilato. Nella casella "detrazione" va riportato l’ammontare della detrazione spettante al contribuente, compresa la maggiorazione.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.