Nuova Sabatini, nuovi chiarimenti dal MISE

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato in data 5 novembre 2014 nuove risposte alle domande frequenti (FAQ) relative all’agevolazione c.d. "Nuova Sabatini", introdotta dall’articolo 2 del D.L. n. 69/2013 e a favore delle PMI che realizzano investimenti in nuovi macchinari, impianti e attrezzature. I chiarimenti hanno riguardato, in particolare: modalità e termini di presentazione delle domande; soggetti ammissibili; settori di attività; spese ammissibili; contributo; cumulabilità; erogazione; banche e intermediari finanziari di riferimento.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.