• Senza categoria

Partite IVA a giugno – 3,8% rispetto al 2013

Il Ministero dell’Economia ha comunicato di dati relativi all’apertura di nuove partite IVA nel mese di giugno 2014. Sono state più di 38mila con un leggero calo generale del 3,8% rispetto allo stesso mese del 2013. Con riguarda alla natura giuridica si evidenzia che il 72,7% delle nuove aperture è relativo alle  persone fisiche, il 20,7% alle società di capitali, il 5,7% alle società di persone, mentre la quota dei “non residenti” ed “altre forme giuridiche” rappresenta solo lo 0,8% del totale. Il settore principale resta il commercio con il il 24.7%. Interessante il dato relativo alle adesioni al nuovo regime dei minimi che sono oltre 1/4 del totale . Il regime prevede una imposta sotitutiva fissa del % sugli utili , con esenzione totale da IVA ed  IRAP.
 
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.