Pensioni, partono i rimborsi

Nella circolare INPS n. 125  del 25 giugno 2015 sono state pubblicate le modalità di pagamento dei rimborsi delle pensioni a seguito della sentenza della Corte di Cassazione n. 70 2015 , che aveva definito incostituzionale il blocco degli scatti di adeguamento all’inflazione deciso dal Governo Monti nel 2011. I rimborsi  scattano automaticamente e diventano esecutivi dal 1 agosto con una prima tranche di 796 euro , riferita agli anni 2012 -2013 e calcolata per una pensione di  1500 euro mensili . Restano esclusi gli assegni superiori a 3mila euro . In un allegato vengono forniti anche alcuni esempi di calcolo. Il rimborso potrà anche essere richiesto dagli eredi degli aventi diritto.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.