POS per importi superiori a 30 euro: da oggi l’obbligo, ma senza sanzioni

Da oggi 30 giugno 2014, per i pagamenti di importo superiori a 30 euro, tutte le imprese ed i professionisti dovranno dare la possibilità ai loro clienti pagare tramite Pos. L’obbligo di attivazione del POS riguarda tutti i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e prestazione di servizi, anche professionali, a prescindere dal fatturato realizzato. La decorrenza dell’obbligo, inizialmente fissata al 1° gennaio 2014, è stata poi differita al 30 giugno. Non sono, tuttavia, previste sanzioni per coloro che non si doteranno del POS.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.