Pos professionisti nessuna sanzione

In una risposta del sottosegretario all’Economia Zanetti ad una interrogazione alla Camera è stato chiarito che professionisti ed operatori economici che non si dotano di dispositivi POS per i pagamenti con Bancomat e carte di debito di importo superiore a 30 euro non vanno incontro ad alcuna sanzione . La norma che introduceva l’obbligo dall’articolo 15, comma 4 e 5, del decreto sviluppo-bis del 2012 (Dl 179), aveva inizialmente fissato la decorrenza l 1 gennaio 2014 e poi spostata al 30 giugno dal decreto Mille proroghe
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.