Posta elettronica certificata: obbligo per le imprese dal 29 Novembre 2011

Per l’art. 16 comma 6 del Dl n. 185/2008  tutte le società iscritte al Registro Imprese, sia di persone che di capitali sono tenute a dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata attraverso la quale saranno possibili comunicazioni e notificazioni con valore legale tra pubblica amministrazione professionisti e società stesse. A meno di due mesi dal termine previsto dalla normativa, che scade il 29 Novembre prossimo, solo il 10% dei soggetti ha provveduto ad acquistarla da un gestore autorizzato e a mantenerla operativa . La sanzione prevista per omesso deposito va da 206 a 2065 euro per ogni società.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.