Produttività, firmato l’accordo tra le parti sociali

Ieri è stato firmato un accordo Governo – parti sociali (ad eccezione della Cgil) con cui è stato deciso il rafforzamento della contrattazione di secondo livello e la concessione degli sgravi sui premi di produttività con imposta sostitutiva del 10%. Il Dpcm che fisserà i criteri per il riconoscimento della detassazione dei salari di produttività è atteso per metà gennaio. E’ stato chiesto al Governo, inoltre, di rendere la detassazione del 10% stabile fino ad un tetto di 40.000 euro lordi annui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.