Redditi fondiari, denuncia variazioni 2014 entro il 2 febbraio

Lunedì 2 febbraio è il termine ultimo, per i titolari di redditi fondiari, per la presentazione della denuncia annuale delle variazioni dei redditi – dominicale e agrario – dei terreni, che si sono verificate nel corso del 2014, in base a quanto prevede l’articolo 30 del Tuir. La denuncia dovrà essere inviata utilizzando il software Docte 2.0 oppure può essere presentata all’ufficio provinciale – Territorio dell’Agenzia delle Entrate. La scadenza ordinaria per la comunicazione dei cambiamenti, in aumento o in diminuzione, del reddito dominicale e agrario dei terreni cade il 31 gennaio dell’anno successivo a quello in cui si è verificata la modifica. Quest’anno, essendo il 31 gennaio sabato, il termine slitta a lunedì 2 febbraio.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.