Rete in fibra ottica con IVA al 10%

Con la Risoluzione n. 69/E del 16 ottobre 2013, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire chiarimenti in merito all’applicazione dell’aliquota Iva agevolata alle infrastrutture destinate all’installazione di reti e impianti di comunicazione elettronica in fibra ottica. In particolare, l’Agenzia, sentito anche il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, competente in materia urbanistica ed edilizia, ha ricordato che l’art. 2, comma 5, D.L. n. 112/2008 stabilisce che le infrastrutture destinate all’installazione di reti e impianti di comunicazione elettronica in fibra ottica sono assimilate ad ogni effetto alle opere di urbanizzazione primaria, per le quali è prevista l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata del 10% ai sensi del n. 127-quinquies, della tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633. Pertanto, deve ritenersi superata la precedente Risoluzione n. 41/E/2006.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.