Riforma del Catasto, oggi il primo mattoncino

Oggi il Consiglio dei Ministri esaminerà lo schema di Decreto legislativo sulle commissioni censuarie, di fatto il primo mattoncino dell’attesa riforma del Catasto. E’ un passaggio importante, in quanto le commissioni censuarie dovranno validare le funzioni di calcolo del nuovo Catasto e prevenire il contenzioso su rendite e valori. Secondo quanto previsto dalla delega fiscale (Legge n. 23/2014), le commissioni dovranno essere composte non solo da funzionari delle Entrate, ma anche da professionisti, magistrati ed esperti indicati anche dalle associazioni immobiliari.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.