Sanzioni soft per il Sistri nel primo semestre

Con il decreto legge sulla Pubblica Amministrazione approvato lunedì scorso dal Consiglio dei Ministri, ha ridefinito la disciplina del Sistri, il sistema di tracciabilità dei rifiuti, prevedendone l’introduzione dal prossimo 1° ottobre, ma solo per i rifiuti pericolosi e solo successivamente (dal 3 marzo 2014), forse, anche per i produttori iniziali di rifiuti. Cambia anche il regime sanzionatorio, che viene alleggerito nel primo semestre di applicazione del sistema di tracciabilità. Le sanzioni, infatti, in questo periodo, si applicheranno solo se si siano verificate più di tre violazioni nel corso del semestre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.