Semplificazioni e sindaco unico per Spa e Srl

E’ stato varato dal Consiglio dei Ministri di venerdì 3 febbraio 2012 il testo definitivo del D.L. Semplificazioni, che ora passa all’esame del Parlamento. Tra le disposizioni della versione finale del decreto vi è quella sui controlli di legalità nelle società di capitali. In particolare, per le Spa è stabilito che, in caso di mancata pronuncia sul punto da parte dello statuto e se sono presenti le condizioni per redigere il bilancio in forma abbreviata, le funzioni del collegio sindacale sono esercitate da un sindaco unico, scelto tra i revisori legali iscritti nel registro. Sarà poi l’assemblea a nominare il collegio sindacale entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio a partire dal quale sono venute meno le condizioni per la redazione del bilancio in forma abbreviata. Per le Srl, in assenza di una previsione specifica nello statuto circa la forma di controllo della società, l’organo di controllo deve essere considerato costituito da un solo membro effettivo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.