• Senza categoria

Sistri: le imprese chiedono di prorogare l’entrata in vigore

Mercoledì 11 maggio 2011 le imprese iscritte al Sistri hanno organizzato un test di operatività del nuovo sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti, provando la tenuta e l’efficienza del sistema. All’esito della giornata, definita “tragica” da migliaia di utenti, un terzo degli utenti non è riuscito nemmeno a iniziare le procedure. Preoccupate per tale esito, le associazioni imprenditoriali hanno chiesto di prorogare l’entrata in vigore del Sistri, che dal 1° giugno comporta anche sanzioni molto pesanti, per rivedere i principi di funzionamento e l’operatività complessiva del tracciamento digitale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.