Sistri, sanzioni rimandate

Nella seduta del 17 febbraio alla Camera aè  stato approvato un emendamento al testo del Ddl di conversione del decreto Milleproroghe (n.150/2013) che proroga l’applicazione delle sanzioni in caso di inadempienze nell’utilizzo del nuovo sistema di gestione e tracciabilità dei rifiuti speciali Sistri dal 1 Agosto prossimo al 1 Gennaio 2015.  Inotre fino alla stessa data viene permesso l’utilizzo di una gestione abbinata di gestione informatica e cartacea.  Ora il Dl Milleproroghe  deve tornare  al Senato per la definitiva conversione in legge (entro il 28 febbraio). Il 3 marzo parte l’obbligo per i produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi . Nel frattempo al Ministero dell’ambiente è stata convocata una riunione tecnica di monitoraggio delle fasi già svolte per alcuni soggetti obbligati per predisporre una semplificazione nelle procedure tecniche.
 
 
 
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.