Spesometro, leasing e noleggio: nuovi chiarimenti dell’Agenzia

Con il documento della Direzione Centrale Accertamento del 22.12.2011, l’Agenzia delle Entrate risponde ad ulteriori quesiti di carattere operativo posti dalle associazioni di categoria in materia di comunicazione dei dati relativi alle operazioni IVA di importo superiore a 3.000 euro (c.d. ”spesometro”) e di comunicazione, all’Anagrafe tributaria, dei dati relativi ai contratti stipulati dalle società di leasing, nonché dagli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o noleggio. In particolare, per quest’ultimi soggetti, l’Agenzia chiarisce che l’obbligo di comunicazione decorre dal 21 novembre 2011, fermo restando, per il 2010 e per la frazione del 2011 che va dal 1° gennaio al 20 novembre, l’assoggettamento allo “spesometro”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.