Studi di settore periodo d’imposta 2013, l’ok dalla Commissione degli esperti

La Commissione degli esperti degli studi di settore ha approvato ieri 4 marzo le modifiche agli studi di settore che, dopo l’approvazione con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, saranno applicabili per il periodo d’imposta 2013. Tra i principali temi trattati, la “sterilizzazione” dell’indicatore relativo al “margine per addetto non dipendente”, l’approvazione dell’indice di normalità economica legato ai beni strumentali, il parere positivo sulla necessità di aggiornare la territorialità degli studi dopo l’istituzione di nuovi Comuni nel corso del 2013, la conferma della territorialità applicabile allo studio WK04U, legato all’attività degli studi legali.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.