Studi di settore, pubblicati i modelli per Unico 2014

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 20 maggio, sono stati approvati, insieme alle relative istruzioni, i 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore, da utilizzare per la dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2013. Gli studi riguardano i settori manifatturiero, dei servizi, professionale e del commercio. Le istruzioni ed i modelli tengono conto dei correttivi “crisi” introdotti da recenti provvedimenti legislativi. I modelli con le relative istruzioni sono rese disponibili sul sito internet delle Entrate.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.