Taglio del cuneo fiscale, decreto legge in Gazzetta

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2014 il Decreto Legge n. 66 datato 24 aprile 2014 (“Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale”), che contiene le disposizioni sul cosiddetto "bonus Renzi". In particolare, nel 2014, ai lavoratori dipendenti con reddito complessivo compreso tra 8mila e 24mila euro, verrà riconosciuto un credito di 640 euro, cioè 80 euro al mese a partire dalla busta paga di maggio. Il credito scatta ed è riconosciuto dal sostituto d’imposta in busta paga quando l’imposta lorda calcolata sui redditi “agevolabili” supera la detrazione per lavoro dipendente. Per imprese e professionisti, poi, l’Irap viene ridotta del 10% a partire dal 2014. Per la generalità dei contribuenti, infatti, l’Irap passerà dal 3,9% al 3,5% già in occasione del primo acconto 2014.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.