TASI 2014: entro oggi il pagamento dell’acconto

Oggi 16 ottobre scade il termine di pagamento dell’acconto TASI 2014 per gli immobili siti nei Comuni le cui delibere sono state pubblicate sul Portale del Federalismo fiscale del Ministero dell’Economia entro il 18 settembre scorso. Si tratta della grande maggioranza dei Comuni. Per chi omette o versa in ritardo il tributo o ha pagato meno del dovuto, da domani decorre il termine per il ravvedimento operoso sprint, ovvero quel ravvedimento che, se effettuato entro 14 giorni, permette di pagare le mini-sanzioni dello 0,2% giornaliero. Successivamente, la sanzione salirà al 3% se il ravvedimento è eseguito entro 30 giorni dalla violazione (ravvedimento breve), o al 3,75% se il ravvedimento è eseguito entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno nel corso del quale è commessa la violazione (ravvedimento lungo).
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.