Terzo settore, al via l’iter parlamentare del disegno di legge delega

E’ giunto all’esame del Parlamento il disegno di legge delega per il Terzo settore, che contiene diverse novità sulla fiscalità, in particolare con riguardo alla razionalizzazione e semplificazione dei regimi di deducibilità e detraibilità per le donazioni. Attualmente, infatti, i regimi che consentono un risparmio fiscale sono numerosi. Per dare al donatore la certezza che un ente (Onlus, Aps, fondazione) abbia una determinata qualifica giuridico fiscale, il disegno di legge delega prevede di riunire gli oltre 300 elenchi attualmente esistenti, gestiti da Prefetture, direzioni regionali delle Entrate, regioni e province, in un unico registro detenuto da un determinato soggetto e con assegnazione di un numero identificativo unico ad ogni ente.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.