Voluntary disclosure, in Gazzetta la legge di conversione

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 292 del 17 dicembre 2014 la Legge n. 186 del 15.12.2014, ovvero la legge sulla voluntary disclosure, la nuova procedura di collaborazione volontaria in materia di rientro e regolarizzazione dei capitali detenuti all’estero e di autoriciclaggio. Sono sanabili le violazioni commesse fino al 30 settembre 2014. Tra le novità previste dalla legge, vi è anche l’introduzione di una "voluntary nazionale" estesa a tutta la platea di contribuenti residenti, per sanare le violazioni compiute fino al 30 settembre 2014, ai fini della dichiarazione delle imposte dirette e indirette, connesse ad attività o investimenti costituiti o detenuti all’interno del territorio dello Stato. La legge entrerà in vigore dal 1° gennaio 2015.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.