• scadenza del 8 Luglio 2013

CONTRIBUTI IVS – Artigiani e commercianti con studi di settore

SOGGETTI OBBLIGATI
Artigiani e commercianti
ADEMPIMENTO
Versamento del 1° acconto, relativo al 2013, dei contributi dovuti sulla quota eccedente il reddito minimale e del saldo, relativo al 2012.
MODALITA’
Tramite il Modello di pagamento F24
 
La scadenza è stata prorogata dal 17 giugno all’8 luglio con il DPCM 13.06.2013 per le persone fisiche e per tutti gli altri contribuenti per i quali sono stati elaborati gli studi di settore, indipendentemente dall’esistenza di cause di esclusione o di inapplicabilità e che dichiarino ricavi o compensi non superiori al limite stabilito dalla legge. La proroga si applica anche a coloro che partecipano a società, associazioni e imprese, in regime di trasparenza e ai contribuenti che adottano il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.