• scadenza del 16 Giugno 2014

TASI – versamento prima rata per il 2014

SOGGETTI
Proprietari o detentori, a qualsiasi titolo, di immobili (ad eccezione dei terreni agricoli, ex art. 2, comma 1, D.L. n.16/2014, convertito nella Legge n. 68/2014, e degli immobili elencati all’art. 1, comma 3. D.L. n. 16/2014 convertito in legge)
ADEMPIMENTO
Versamento della TASI in unica soluzione (in caso di abitazione principale), o della prima rata (in caso di altri immobili)
MODALITA’
Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di P. IVA; Modello F24 presso Banche, Poste, Agenti della Riscossione o con modalità telematiche per i non titolari P. IVA; bollettino di c/c postale
 
N. B. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il comunicato stampa n. 128 del 19 maggio 2014 ha prorogato il termine per il pagamento della prima rata della TASI a settembre nei Comuni che entro il 23 maggio non avranno deliberato le aliquote. La scadenza resta, invece, confermata al 16 giugno nei Comuni che deliberano le aliquote entro il 23 maggio.
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.